Molto più
di un FARO.

LA LANTERNA

Simbolo della città di Genova, la Lanterna, con i suoi 77 metri di altezza è il faro più alto del Mediterraneo. Secondo alcune fonti, la sua fondazione risale al 1128: raggiunse poi il suo aspetto definitivo nel 1543.

Nel 2001 fu costruita la passeggiata che la collega con il resto della città: un percorso di circa 800 metri che regala una visione suggestiva sul porto di Genova e riprende l’antica strada di accesso da occidente, attraverso la Porta Nuova della Lanterna.

Inizia il tour, acquista il tuo biglietto!

77 m

l’altezza complessiva
50 km

la distanza raggiunta
dalla luce del faro

365

i gradini per salire

fino alla sommità

172

i gradini fino alla
terrazza panoramica

40 m

è alto lo scoglio
su cui sorge
la Lanterna

Un viaggio nella storia della città

IL MUSEO

Dentro quel che rimane della fortezza che concludeva la cinta muraria ai piedi del faro, nelle antiche sale cannoniere e nella galleria ghibellina, la Lanterna è protagonista nell’immaginario iconografico e nelle rappresentazioni della città nei secoli. Nelle sale fucilieri, il museo dei fari, con lenti, meccaniche e modelli.

Un punto di vista inusuale su Genova

LA TORRE

Con la salita alla prima terrazza panoramica, la straordinaria vista spazia a 360° su Genova, il porto con i suoi terminal passeggeri e container, la cinta muraria seicentesca e la corona di forti che cingono la città, l’appennino ligure e il monte di Portofino.

Un museo a cielo aperto nel parco

L’OPEN  AIR

MUSEUM

Lungo la passeggiata – costruita nel 2001 con un suggestivo percorso che riprende nel suo tracciato l’antica strada di accesso da occidente alla città – e nel parco ai piedi del faro, una serie di pannelli ne narrano il contesto storico e urbanistico, le attività e i mestieri del porto presente e passato e propongono, dove ancora possibile, confronti tra iconografia storica, vedute, foto d’archivio e attualità. Nel parco anche l’ottocentesca, monumentale PORTA NUOVA.

La Lanterna in cifre

CURIOSITÀ
E NUMERI

La Lanterna di Genova non è solo un faro, ma anche un museo: al suo interno troverete oggetti d’epoca destinati al funzionamento dei segnali marittimi di navigazione. Ecco alcune curiosità e primati che rendono unico il faro.

7,05 metri

è alta la cupola luminosa, il lanternino

36 metri

è alto il primo tronco di torre

1000 Watt

120 Volt, pari a 71.920 candele decimali è la potenza luminosa del faro

33,95 metri

è alto il secondo tronco di torre

50 kilometri

è la distanza raggiunta dalla luce del faro

365 gradini

sono i gradini per salire fino alla sommità

117 metri

è l’altezza complessiva dal livello del mare alla sommità

172

sono i gradini per salire alla prima terrazza terrazza panoramica a 360°

Un museo a cielo aperto

0
pannelli esplicativi
0 m2
area complessiva
0
beacon digitali
0
fari e ottiche
Come arrivare

Più vicina di quello che ti aspetti…

> Vieni in auto e parcheggia al Terminal Traghetti

> Vieni con la metropolitana (scendi alla fermata Dinegro) o con il bus 1 fino alla fermata Lanterna, dopodichè raggiungi la LANTERNA a piedi percorrendo la passeggiata panoramica.

 

// The lighthouse is just a 10 min walk from the nearby Dinegro underground station and from the Ferry Terminal parking lot.